Il teatro del sogno come flusso della condotta

Oliviero Rossi *

 

Tutte le diverse parti del sogno sono frammenti della nostra personalità. Dato che il nostro scopo è quello di fare di ognuno di noi una persona sana, il che significa una persona integrata, quello che dobbiamo fare è rimettere insieme i vari frammenti del sogno. Dobbiamo riappropriarci di queste parti proiettate e frammentate della nostra personalità, e riappropriarci del potenziale nascosto che compare nel sogno.
F. Perls

 

In questo articolo voglio accennare ad alcuni aspetti della tecnica di intervento sul sogno nel setting psicoterapeutico.

Ogni approccio psicoterapeutico ha sviluppato delle modalità peculiari di intervento che rendono operativi gli assunti teorici di partenza. Questo dato ovvio, ma a volte sottovalutato, porta a ridurre la concezione teorica di partenza alle tecniche d’intervento sviluppate nel suo ambito, ostacolando la possibilità di una corretta integrazione ed evoluzione delle tecnologie 1 d’intervento clinico in ambiti concettuali differenti. Continua a leggere

Ti Piace? Condividilo!

L’utilizzazione clinica dell’attenzione e della consapevolezza nella Psicoterapia della Gestalt

Di Oliviero Rossi
Pubblicato su “INfomazione Psicologia Psicoterapia Psichiatria”, n° 32-33,settembre 1997-aprile 1998, pagg. 48-61, Roma

In questo processo è emerso che dovevamo spostare l’interesse della psichiatria dal feticcio dello sconosciuto, dall’adorazione dell’’inconscio’, ai problemi e alla fenomenologia della consapevolezza: quali fattori operano nella consapevolezza, e come accade che le facoltà che possono operare con successo solo nello stato di consapevolezza perdano questa proprietà?
La consapevolezza è caratterizzata dal contatto, dalla percezione sensoriale, dall’eccitazione e dalla formazione della gestalt.
Perls F., Efferline R.F., Goodman P. Continua a leggere

Ti Piace? Condividilo!